Trasformazioni

Partners in the Spotlight: Storie di trasformazione di successo

Ogni Incaricato ha una storia unica da raccontare.

Il nostro ultimo appuntamento* della serie Partners in the Spotlight ha visto la partecipazione di tre Incaricati che hanno colto l’opportunità per cambiare la propria vita dopo una trasformazione fisica**.

Sara Gambone ha 34 anni. Da piccola, passa il tempo al bar dove lavora la mamma, e diventa barista anche lei. Con una routine e un’alimentazione sregolata, prende peso e dopo la seconda gravidanza, perde il lavoro. Anche se felice di essere mamma come ha sempre sognato, ha bisogno di ritrovare se stessa.

Sui social, incontra Valentina, Incaricata che si è rimessa in forma dopo tre gravidanze con il nostro programma, e inizia il percorso. Cambia le sue abitudini, ottiene risultati e li condivide con tutti, quindi Valentina le propone l’attività. Seguendo l’esempio di determinazione della mamma, si impegna nel suo lavoro, ma durante un periodo difficile, ingrassa di nuovo e crede di non essere più d’esempio per chi la segue. Invece di mollare continua a condividere la sua realtà. Ad oggi, è grata di aver recuperato l’indipendenza economica e sogna di rendere i figli e la famiglia orgogliosi del suo coraggio e di aiutare sua mamma a smettere di lavorare.

Io desideravo solo aiutare altre donne a ritrovarsi così come ci sono riuscita io […] senza pensare che poi in realtà quest’attività mi avrebbe cambiato la vita […]. Se io non avessi iniziato quest’attività, la mia vita non sarebbe migliorata e di conseguenza nemmeno tutte queste altre vite.

Sara Gambone

Fulvio Marrocco ha 52 anni. Finito il servizio militare, fa consegne in diverse parti dell’Italia presso l’azienda dei genitori per circa dieci anni, lavoro che ama perchè viaggia e conosce nuove persone. Passando però tanto tempo seduto e mangiando fuori, inizia ad ingrassare.

Segue un periodo molto difficile, nel quale si separa dalla moglie e perde il lavoro. Ad ottobre 2018 viene ricoverato e rimane semiparalizzato per 14 mesi. Tornato a casa, è deciso a perdere peso e a trovare un lavoro, ed ecco che conosce il percorso Slenderiiz su Facebook, che segue mentre fa riabilitazione. Dopo i risultati ottenuti, decide di diventare Incaricato ed inizia un percorso di profonda trasformazione personale, diventando una persona affidabile, anche agli occhi delle figlie, con le quali oggi è determinato a recuperare il tempo perso. Infine, desidera ricomprare la casa che sua mamma, ora deceduta, ha venduto quando lui si è indebitato.

Se non avessi incontrato il programma, tutto il resto non sarebbe esistito. La mia trasformazione fisica ha cambiato la mia testa, e dalla mia testa sono arrivati tutti i risultati […]. Sono un fan di tutti i prodotti, senza di loro io oggi non sarei quello che sono […] per via del mio miglioramento personale.

Fulvio Marrocco

Sara Di Trapani ha 40 anni. Mamma a 19, abbandona il suo sogno di diventare psicologa. Anche se si sente molto felice, professionalmente si sente bloccata. Per qualche mese fa i turni di notte in un ristorante ma poi lo lascia per stare con la figlia. Inizia a trascurare la sua alimentazione sfogando le sue frustrazioni nel cibo e arrivando a pesare 109 kg.

Un giorno, il marito le regala un programma per rimettersi in forma, e anche se all’inizio rimane interdetta, alla fine contatta l’Incaricata che glielo ha venduto. Dopo i primi kili persi, si sente meglio ed è così emozionata che inizia a condividere la sua esperienza con gli altri. Ad oggi, è felice di poter aiutare altre donne come lei e di vedere che anche la sua figlia piccola racconta a tutti ciò che la sua mamma fa con orgoglio. Gode di maggiore serenità economica, ha tempo per godersi i figli, e soprattutto ha trovato delle amicizie speciali. Sogna di realizzare molti sogni insieme al team, che l’ha vista cadere e l’ha risollevata sempre con pazienza.

Ho trovato una community che mi ha preso per mano dal nulla e che mi fa sentire ogni giorno che loro ci sono […]. Le relazioni che possono nascere grazie a quest’attività vanno oltre ogni tipo di relazione […]. Ho dimostrato che si può cadere, si può fallire, ci si può fare tanto male, ma che ogni volta ci si può rialzare più forti di prima.

Sara Di Trapani

La tua trasformazione fisica può segnare l’inizio di un cambiamento ancora più ampio, dove ti sentirai realizzato perchè imparerai a credere di nuovo nel tuo potenziale.

*Le registrazioni di tutti i webinar sono disponibili sul Back Office di Partner.Co.

**Le storie di successo raccontate in questo articolo sono frutto di lavoro ed esperienze personali e, come tali, non possono essere in alcun modo garantite.